HOME | Attività didattica | Attività di ricerca | Edizioni | Tesi di laurea | Archivio | INFO shqip

 


FONDAZIONE UNIVERSITARIA "FRANCESCO SOLANO"

Nel 2009, a dieci anni esatti dalla sua scomparsa, l’Università della Calabria ha reso significativamente omaggio all’opera didattica e scientifica del compianto prof. papas Francesco Solano (1914-1999), insigne figura dell’albanologia contemporanea e fondatore della cattedra di studi albanesi, intitolandogli una Fondazione universitaria che si prefigge lo scopo di promuovere, in Italia e all’estero, lo studio e la ricerca in campo albanologico, nonché di intraprendere tutte quelle iniziative volte a favorire gli interscambi culturali tra le comunità albanesi di area italiana e quelle di area balcanica (Albania, Kosovo, Macedonia, Grecia e Montenegro). 
In questa occasione l’Ateneo ha inteso anche ricordare il lungimirante gesto liberale della compianta sig.na Nina Solano (1920-2004), sorella dello studioso, che con lascito testamentario ha devoluto i suoi beni all’Ateneo finalizzandoli all’istituzione di una apposita fondazione, promossa e presieduta dall’Unical, al fine di onorare la memoria e l’impegno culturale del prof. Francesco Solano, già docente presso la Facoltà di Lettere e Filosofia del nostro Ateneo dal 1975 al 1990.
Con delibera del Consiglio di Amministrazione dell’UNICAL del 19 dicembre 2008, dopo che è pervenuto il prescritto nulla-osta ministeriale, si è proceduto all’approvazione dell’Atto Costitutivo e dello Statuto della Fondazione, assieme alla contestuale nomina a suo Presidente pro-tempore del prof. Francesco Altimari, attuale titolare della cattedra di Lingua e letteratura albanese dell’Ateneo.
La Fondazione Universitaria italo-albanese “Francesco Solano” ha la sua sede amministrativa presso il Laboratorio di Albanologia – Dipartimento di Lingue e Scienze dell'Educazione dell’Università della Calabria (Cubo 20 A, 1° piano) e la sua sede storica e istituzionale a Frascineto, in Via Roma 110, presso la casa natale del prof. Solano.